Go to Appearance > Menu to set Top Menu

FONDO OBELISCO: Poste Italiane lancia l’iniziativa di tutela riservata ai quotisti del fondo immobiliare.

L’iniziativa di tutela si legge nel sito delle Poste Italiane è rivolta esclusivamente ai clienti che hanno sottoscritto nel 2005, in fase di collocamento e per il tramite di Poste Italiane, Quote del Fondo e che le hanno mantenute continuativamente (direttamente ovvero per il tramite dei propri eredi) sino alla data del 31 dicembre 2018 presso il deposito titoli di Poste Italiane.
L’adesione all’iniziativa consentirà al Cliente di recuperare – secondo Poste Italiane – la differenza tra l’investimento iniziale e i proventi e rimborsi distribuiti dal Fondo sino al 30 giugno 2019 (la “Perdita”).
In caso di rapporti cointestati, ciascun Cliente sarà destinatario dell’iniziativa per la quota parte di propria spettanza.
L’iniziativa si differenzia a seconda che il Cliente, alla data del 31 dicembre 2018, risulti avere un’età anagrafica inferiore oppure pari o superiore a 80 anni.
Ai Clienti che al 31 dicembre 2018 risultavano avere un’età anagrafica pari o superiore a 80 anni: Poste Italiane riconoscerà l’importo di 2.200,00 euro (il “Bonus Compensativo”), pari alla Perdita, per ogni quota avente diritto all’Iniziativa, sul conto di regolamento collegato al deposito titoli (conto corrente postale o libretto di risparmio postale).
A tutti gli altri Clienti sarà invece offerta la possibilità di reinvestire l’importo risultante dal pagamento del “Rimborso Finale” rimborsato dal Fondo, versato dal Cliente al momento della sottoscrizione della Polizza (per questa iniziativa il Premio Versato dal Contraente sarà di importo pari a euro zero) in una polizza assicurativa di Ramo I, denominata “Posteiniziativa Obelisco” (la “Polizza”), emessa dalla compagnia Poste Vita S.p.A., del Gruppo Poste Italiane, della durata di 5 anni. Poste Italiane integrerà gli importi versati in Polizza dal Cliente con un ulteriore versamento (il “Bonus Iniziale”), con l’obiettivo di consentire, ove possibile, alla scadenza della Polizza, il recupero della Perdita.
Qualora il capitale liquidato dalla Polizza alla scadenza dei 5 anni non fosse tale da consentire il recupero della Perdita, Poste Italiane procederà a versare un ulteriore contributo (il “Bonus Aggiuntivo”) in misura tale da consentire, in ogni caso, il recupero della Perdita per la parte di spettanza di ciascun Cliente. La Polizza non prevede commissioni di sottoscrizione, uscita e gestione e, su richiesta del Cliente, può essere riscattata prima della scadenza dei 5 anni, alle condizioni e termini che saranno puntualmente descritti nella relativa documentazione contrattuale.
È possibile aderire all’Iniziativa, tramite accettazione della Proposta, a partire dal 30 settembre 2019 incluso, sino al 6 dicembre 2019 incluso.
Ulteriori dettagli al sito delle poste https://www.poste.it/iniziativa-tutela-fondo-obelisco.html

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Guide

WhatsApp chat