Go to Appearance > Menu to set Top Menu

DIAMANTI LETTERA DIFFIDA

Spett.
Banca Monte dei Paschi di
Siena
Ufficio Reclami
Viale Pietro Toselli, 60
53100 Siena
customercare@postacert.gruppo.mps.it

Spett. Diamond Private investement S.p.a
via Panama 52
00198 Roma
diamondprivate@pec.it

epc info@adusbeflivorno.it

Oggetto. RECLAMO / Acquisto Diamanti di investimento/ certificato n . violazione degli artt. 20, 21 comma 1 lettere b, c,d, e f); 22 e 23 comma 1 lett t) Codice del Consumo / Risoluzione contratto / Diffida di adempimento e messa in mora.

Il sottoscritto/a ________________________________(CF ) in data ___ su proposta del funzionario della banca di ___________ (Agenzia n. ) provvedeva ad acquistare due diamanti per un importo pari ad € _________
Sono ad evidenziare, che le modalità di promozione e vendita dei c.d. diamanti di investimento, come ha avuto modo di precisare L’Autorità della Concorrenza e del Mercato è avvenuta in violazione degli artt. 20, 21 comma 1 lettere b, c,d, e f); 22 e 23 comma 1 lett t) Codice del Consumo relativamente alle condizioni di mercato, le caratteristiche, i prezzi e la convenienza dell’acquisto dei diamanti da investimento anche in termini di agevole liquidabilità in caso di ricollocamento e proiezione dei futuri vantaggi economici.

In particolare, nel materiale promozionale predisposto dal professionista e reso disponibile anche attraverso il canale bancario in cui si rivolgeva il consumatore interessato all’acquisto, si rappresentavano in modo omissivo:
a) il prezzo di vendita dei diamanti, presentato come quotazione di mercato e pubblicato a pagamento su un giornale economico b) l’andamento del mercato ed l’aspettativa del valore futuro del bene, attraverso grafici costruiti sull’andamento dei propri prezzi di vendita presentati come “quotazioni”.d) la facile liquidabilità e rivendita del diamante, quando invece l’unico canale di rivendita attraverso cui avrebbero potuto essere realizzati i guadagni prospettati era rappresentato da Diamond Private Investment S,p.a.

Alla luce del procedimento esperito dall’Autorità della Concorrenza e del Mercato il quale ha evidenziato evidenti profili di irregolarità nella vendita dei diamanti di investimento effettuati dalla V.s. Società, sono a richiederVi la risoluzione del contratto di vendita stipulato inter partes, e la ripetizione del capitale investito di € _______ .

InformandoVi che in mancanza di puntuale riscontro entro 15 giorni dal ricevimento della presente sarei costretto ad intraprendere azione giudiziaria nell’interesse della mia assistita senza ulteriore preavviso.

Il sottoscritto/a _______________

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Guide

WhatsApp chat